cerca nel catalogo del

sistema bibliotecario ticinese

La biblioteca prestito e servizi

La Biblioteca Salita dei Frati di Lugano fa parte del Sistema bibliotecario ticinese ai cui criteri essenzialmente si conforma. Essa dispone inoltre di un suo specifico Regolamento. Il personale della biblioteca è a disposizione dei lettori per ogni richiesta, e fornisce consulenza anche tramite telefono o posta elettronica. Richiamiamo qui gli aspetti più importanti relativi ai servizi della Biblioteca.


Accesso alla Biblioteca

L'accesso alla biblioteca, ai servizi di consulenza ed alle opere di consultazione è libero e gratuito. Gli utenti sono pregati di depositare gli effetti personali all'entrata della biblioteca: l'utente può richiedere, per riporre gli effetti personali, un armadietto munito di chiave. In biblioteca è prescritto il silenzio ed è vietato fumare. Le opere di consultazione dopo la lettura non vanno riposte sugli scaffali ma vanno lasciate sui tavoli della sala di lettura. L'accesso ai depositi ed agli uffici è riservato esclusivamente alle persone autorizzate, ed è vietata la fotocopiatura di opere antiche.

Prestito in sala di lettura

Il prestito in sala di lettura di libri appartenenti ai fondi della Biblioteca è libero a tutti. L'utente deve richiedere il prestito al responsabile tramite scheda. Dopo la lettura i volumi richiesti per il prestito vanno riconsegnati al bibliotecario. In caso di opere di particolare valore o rarità all'utente può essere richiesto di motivare la richiesta e di presentare un documento comprovante l'identità

Prestito a domicilio

Il prestito di opere a domicilio è riservato agli utenti che possiedono una tessera del Sistema bibliotecario ticinese o di biblioteche affiliate alla rete "BibliOpass". L'iscrizione al Sistema bibliotecario ticinese può essere effettuata anche presso la Biblioteca Salita dei Frati rivolgendosi al responsabile del prestito. Le condizioni del prestito a domicilio sono quelle stabilite dal Sbt: il prestito è consentito per un periodo massimo di 28 giorni, rinnovabile due volte. I lettori possono gestire i propri prestiti tramite il portale elettronico del Sbt. Sono prestabili a domicilio le opere e i periodici di tutti i fondi della Biblioteca ad esclusione delle opere di consultazione, delle opere anteriori all'anno 1901 e delle opere particolarmente rare o preziose.

Prestito interbibliotecario

Agli utenti muniti di tessera del Sbt viene offerta la possibilità di ricorre al prestito interbibliotecario sia di opere presenti nel Sbt, sia di opere appartenenti ad altre biblioteche svizzere. Non viene effettuato il prestito interbibliotecario per opere presenti in altre biblioteche del luganese. Il prestito di libri appartenenti al Sbt è gratuito, quello di libri provenienti da altre biblioteche può essere soggetto all'addebitamento delle spese.

Visite alla Biblioteca

Le visite di gruppi sono permesse solo al di fuori degli orari di apertura al pubblico e dietro preventiva richiesta.

Personale della biblioteca

Luciana Pedroia, responsabile biblioteca
Jean-Claude Lechner, catalogazione, prestito
Laura Luraschi-Barro, catalogazione fondi antichi
Roberto Garavaglia, catalogazione fondi antichi
Katia Bianchi, segreteria

Top